Coronavirus, la mappa del contagio in Italia

Informazioni

Il 31 gennaio 2020, il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza, per la durata di sei mesi, in conseguenza del rischio sanitario connesso all’infezione da Coronavirus.

Al Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, è affidato il coordinamento degli interventi necessari a fronteggiare l’emergenza sul territorio nazionale.

Le principali azioni coordinate dal Capo del Dipartimento sono volte al soccorso e all’assistenza della popolazione eventualmente interessata dal contagio, al potenziamento dei controlli nelle aree aeroportuali e portuali, in continuità con le misure urgenti già adottate dal Ministero della salute, al rientro in Italia dei cittadini che si trovano nei Paesi a rischio e al rimpatrio dei cittadini stranieri nei Paesi di origine esposti al rischio.

Per informare i cittadini e mettere a disposizione i dati raccolti, utili ai soli fini comunicativi e informativi, il Dipartimento della Protezione Civile mette a disposizione, con licenza CC-BY-4.0 le seguenti informazioni:

  • Attualmente positivi: totale persone attualmente positive sia ospedalizzate che in isolamento domiciliare.
  • Guariti: totale persone clinicamente guarite.
  • Deceduti: persone decedute  (in attesa di verifica ISS).
  • Totale positivi: totale persone risultate positive.
  • Totale positivi  e attuali per Regione: totale persone risultate positive e attuali positive per Regione.
  • Totale positivi  per Provincia: totale persone risultate positive per Provincia.
  • Mappe situazione per Regione: riporta il totale persone risultate positive e in cui è possibile visualizzare, attraverso l’icona “livelli” all’interno della mappa, altri dati e informazioni. Il centroide è fissato sul capoluogo di Regione.
  • Mappe situazione per Provincia: riporta il totale persone risultate positive. Il centroide è fissato sul capoluogo di Provincia.
  • Andamento nazionale: grafico che riporta l’andamento nazionale degli attuali positivi, dei guariti e dei deceduti.
  • Incremento giornaliero degli attualmente positivi: grafico che riporta l’andamento nazionale dei nuovi risultati positivi.
  • Download dati: link da cui è possibile scaricare in vari formati i dati di COVID-19 in Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.